Se è gratis, il prodotto sei tu

Questo è un estratto da una bozza di più di un anno fa che non ho mai pubblicato. Riparto da qui per parlare dell’inchiesta del giorno (fin qui anche dell’anno) condotta dal NY Times e di come, almeno io, stia fraintendendo l’uso di internet. Fra i motivi per cui provo a tenere un blog il primo posto lo occupa facebook. Sì, facebook, non mi piace. Non mi piace che mi chieda le cose, che me le ricordi e più in generale che voglia a tutti i costi interagire con me. È subdolo facebook, con quei suoi salutini simpatici al mattino, …

Face Recognition

Alla fine è diventato di casa: lo abbiamo prima osservato, poi ci abbiamo giocato assieme – talvolta prendendolo in giro – ed infine lo abbiamo adottato. Il riconoscimento facciale è diventato carta canusciut’ o almeno così ci pare. Il processo di adozione non è stato veloce, ma sicuramente è stato inesorabile: uno schiacciasassi, un attacco a tenaglia che ci ha presi – e continuerà a prenderci – da diversi fronti. Dopo diversi tentativi nel campo della biometrica applicata alla sicurezza pare che la face recognition sia la chiave più sicura per sbloccare i nostri lucchetti più importanti: iPhone X è …

Come (non) funziona Bitcoin

Il 24 febbraio 2017 il maggior quotidiano finanziario d’Italia – il Sole 24 Ore – ha pubblicato un articolo dal titolo Banche centrali, guerra ai Bitcoin. L’articolo, che vi invito a leggere qui, prende posizione contro la criptovaluta, ma lo fa inanellando una serie di errori, talvolta grossolani, che hanno fatto infuriare diversi sostenitori di Bitcoin. Personalmente non sono nè adirato nè indignato dall’articolo, come altri sostenitori della valuta, ma semplicemente deluso dal tipo di informazione che una così autorevole fonte ha fatto su un tema che merita una discreta conoscenza tecnica per essere affrontato. Diversi amici mi contattano di …

Scaling Bitcoin // Impressions of a first timer

I started getting closer to bitcoin early this spring thanks to a course held by Ferdinando M. Ametrano — the Chairman of the workshop committee — and since them it has been a crescendo of knowledge and astonishment. Frankly speaking when I discovered that my city had been chosen to host the most important bitcoin event of the year I took it like a sign of destiny: I started retrieving the presentations from the previous editions and deepen the topics announced in the current edition. So without taking it too long these are my first impressions: (Very) Different views of the subject are what …